Home

Regione Lazio, finanziamenti di progetti imprenditoriali nelle scienze della vita

Primo finanziamento di 18,5 milioni di euro, con fondi POR FESR Lazio 2014-2020 e destinato alle Pmi, le grandi imprese e gli organismi di ricerca per sviluppare innovazione di prodotto in ambito Farmaceutico e Biomedicale, modelli innovativi di assistenza sanitaria e E-Health, prodotti di benessere per la cura ‘naturale’ e per prodotti agroalimentari.

Gli ambiti finanziabili sono:

  • Farmaceutico: sviluppo della conoscenze e innovazione di prodotto e di processo, biotecnologie industriali, approcci terapeutici innovativi e sviluppo di nuovi farmaci anche biotech, tecnologie innovative per la farmaceutica e la nutraceutica avanzata, sviluppo di soluzioni tecnologiche integrate per la salute, Contract Manufacturing Organization.
  • Biomedicale: sviluppo di tecnologie avanzate per la progettazione e realizzazione di dispositivi biomedicali e sviluppo di altri sistemi/prodotti strumentali al miglioramento del sistema sanitario, tra cui in particolare metodi e dispositivi diagnostici non invasivi, sistemi di diagnosi per immagini, tecnologie per la riabilitazione e l’assistenza, utilizzo di nuovi materiali e nuove tecnologie produttive per apparati biomedicali
  • E-Health: sviluppo e realizzazione di modelli innovativi di assistenza sanitaria e sociale basati sulle tecnologie dell’informazione e della comunicazione, per sostenere e promuovere la prevenzione, la diagnosi, il trattamento delle malattie e la gestione in genere della salute, tra cui in particolare sistemi di sanità elettronica.
  • Benessere/Wellbeing: sviluppo dell’economia del benessere anche attraverso diversi driver di riposizionamento con il coinvolgimento di imprese che realizzano prodotti naturali, biologici, trasformati chimici e produzioni industriali per la cura “naturale” e il benessere della persona, tra cui in particolare per la cosmoceutica e per la eco-sostenibilità.
  • Agroalimentare: sviluppo di sistemi innovativi per la certificazione di qualità, la conservazione, la commercializzazione e la distribuzione del prodotto agroalimentare, nonché per lo sviluppo di sistemi per l’agricoltura di precisione.

I progetti imprenditoriali possono presentare un importo complessivo di massimo 500mila euro per i progetti semplici e di 3 milioni di euro per quelli integrati.

La presentazione delle richieste potrà avvenire a partire dalle ore 12:00 del 15 novembre 2016 fino alle ore 12:00 del 17 gennaio 2017 per i progetti semplici e a partire dalle ore 12:00 dell’ 8 novembre 2016 e fino alle ore 12:00 del 13 dicembre 2016 per quelli integrati.

Per ulteriori informazioni e per l’accompagnamento alla presentazione del progetto di finanziamento scrivere a info@innovazionesostenibile.euscienze-della-vita-2

Lascia un commento

Progetti conclusi

Progetti conclusiScopri tutti i nostri progetti che abbiamo già realizzato e concluso nel corso degli anni.

Progetti in corso

Progetti in corsoScopri i progetti ancora in corso che stiamo realizzando in tutti i settori di nostra competenza.

Il nostro network

Il nostro networkDai un’occhiata alla rete di professionisti e aziende specializzate che ci permettono di realizzare progetti d’eccellenza.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletterPer essere sempre informato in tempo reale su tutte le nostre attività e iniziative. Iscriviti subito!

Inserisci qui il tuo indirizzo email:

Delivered by FeedBurner