Home

Al via il fondo SELFIEmployment per l’avvio di nuove piccole iniziative imprenditoriali e di lavoro autonomo promosse da giovani

Da domani, 01 Marzo 2016, sarà possibile presentare domanda al bando di finanziamento SELFIEmployment per l’avvio di nuove piccole iniziative imprenditoriali da parte di giovani NEET (Not in Education, Employment or Training, ossia che non studiano né lavorano).Autoimprenditorialità

Chi può partecipare?

Giovani che hanno tra i 18 e i 29 anni, che non frequentano corsi di studi o formazione, che non sono inseriti in tirocini curriculari e/o extracurriculari, disoccupati, residenti in Italia e che hanno aderito al Programma Garanzia Giovani e concluso il percorso di accompagnamento all’avvio e supporto allo start-up di impresa.

I NEET possono accedere ai finanziamenti agevolati in forma autonoma o in forma aggregata (imprese individuali, società di persone e cooperative, associazioni professionali, società tra professionisti).

Dotazione finanziaria totale di 114,6 Milioni di Euro

Le agevolazioni finanziarie consistono in un finanziamento senza interessi e senza garanzie personali, che può arrivare alla copertura del 100% del programma di spesa.

Iniziative finanziabili

Le iniziative finanziabili fanno riferimento a tutti i settori della produzione di beni, fornitura di servizi e commercio, anche in forma di franchising, ad esempio:

  • Turismo e servizi culturali e ricreativi
  • Servizi alla persona
  • Servizi per l’ambiente
  • Servizi ICT
  • Risparmio energetico ed energie rinnovabili
  • Servizi alle imprese
  • Manifatturiere e artigiane
  • Imprese operanti nel settore della trasformazione e commercializzazione di prodotti agricoli
  • Commercio al dettaglio e all’ingrosso

 

Spese di investimento ammissibili:

  • l’acquisto di beni strumentali necessari per lo svolgimento dell’attività
  • beni immateriali ad utilità pluriennale, ad eccezione di brevetti licenze e marchi ivi comprese fee di ingresso per le iniziative in franchising
  • ristrutturazioni di immobili

Spese di gestione per l’avvio dell’attività ammissibili:

  • materie prime, materiali di consumo, semilavorati, prodotti finiti, utenze, canoni di locazione
  • prestazioni di garanzie assicurative funzionali all’attività finanziata;
  • personale dipendente e collaboratori

Il finanziamento si può articolare in 3 modalità:

  • Microcredito, per iniziative con piani di spesa inclusi tra i 5.000 ed i 25.000 euro;
  • Microcredito Esteso, per iniziative con piani di spesa inclusi tra i 25.000 ed i 35.000 euro;
  • Piccoli Prestiti, per iniziative con piani di spesa inclusi tra i 35.000 ed i 50.000 euro.

 

Innovazione Sostenibile si rende disponibile per l’attività di tutoraggio, consulenza e presentazione dei progetti. Scrivere a info@innovazionesostenibile.eu

 

Lascia un commento

Progetti conclusi

Progetti conclusiScopri tutti i nostri progetti che abbiamo già realizzato e concluso nel corso degli anni.

Progetti in corso

Progetti in corsoScopri i progetti ancora in corso che stiamo realizzando in tutti i settori di nostra competenza.

Il nostro network

Il nostro networkDai un’occhiata alla rete di professionisti e aziende specializzate che ci permettono di realizzare progetti d’eccellenza.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletterPer essere sempre informato in tempo reale su tutte le nostre attività e iniziative. Iscriviti subito!

Inserisci qui il tuo indirizzo email:

Delivered by FeedBurner