Home

Un esempio concreto di come sia possibile risparmiare, gestire in modo intelligente le risorse e adottare un stile gestionale eco-sostenibile

image002L’esempio ci è arrivato da AlmavivA, multinazionale leader in Italia nell’Information & Communication Technology e operante a livello globale, con 35 sedi in Italia, Brasile, Tunisia e Cina e 27.000 risorse. Esempio di progetto Green di trasformazione eco-sostenibile cresciuto negli anni e diventato un obiettivo strategico per l’azienda e un modello di sviluppo per altre aziende.

Obiettivo, oltre alla salvaguardia dell’ambiente, è quello, in tempo di crisi, di reperire disponibilità economiche risparmiando sui consumi e utilizzando le risorse derivanti dalla messa in atto di comportamenti eco-sostenibili.

Tante le iniziative messe in atto per sviluppare questo stile:

  • l’organizzazione di un sistema aziendale per la raccolta differenziata (carta, plastica, toner e batterie), con smaltimento controllato dei rifiuti pericolosi e riciclo dell’hardware dismesso
  • la messa in atto della campagna di comunicazione internaAlmaviva Green. Come a casa tua” con affissioni presso le sedi su approfondimenti tematici legati ai temi Acqua, Energia, Turismo responsabile e Mobilità sostenibile; opuscoli, manifesti e volantini contrassegnati da Supergreen, il grillo-mascotte diventato il logo di tutta la campagna
  • la creazione di una sezione Green IT della Rassegna Stampa quotidiana presente sulla intranet a disposizione di tutti i dipendenti
  • l’aggiornamento del Codice Etico aziendale in ottica eco-sostenibile
  • il conseguimento della certificazione ambientale ISO14001 che richiede la conformità del Sistema di Gestione Ambientale e obbliga anche al controllo in tal senso dei fornitori
  • l’installazione di impianti di potabilizzazione dell’acqua (beverini) che consentono il risparmio di 500.000 bottiglie di plastica all’anno
  • la partecipazione di AlmavivA al piano di Eco Mobilità 2012-2020 del Comune di Roma
  • la definizione di un accordo tra AlmavivA ed ESCO Italia per supportare le aziende nell’abbattimento dei costi energetici collegati al ciclo produttivo
  • la presentazione di comportamenti ecocompatibili da adottare in azienda, durante i corsi di formazione per i neoassunti
  • l’installazione sui pc di un’applicazione che permette l’accensione/spegnimento automatico delle postazioni dei call center in relazione ai turni in atto
  • lo spegnimento ad orario delle luci delle stanze delle sedi grazie a un sistema di intelligence building
  • la realizzazione di un sistema di Car Pooling di Gruppo, basato sulla condivisione on line dei tragitti casa-lavoro dei dipendenti per permettere la formazione di “equipaggi” e ridurre l’utilizzo delle autovetture private (avvio ottobre-novembre 2012)
  • la realizzazione di una piattaforma IT per il monitoraggio attivo dei consumi energetici negli edifici (SEM, Smart Energy Management)

AlmavivA è diventato un modello negli anni

Tra i riconoscimenti, chi scrive, sceglie ad esempio quello della Fiom-Cgil di Roma, quale simbolicamente significativo, tra i tanti, che ha avviato un progetto formativo sui temi dell’innovazione e dell’ambiente con l’obiettivo di porre le basi per un maggiore impegno sindacale in campo ambientale, con particolare attenzione all’opportunità di orientare le produzioni in senso ecosostenibile e di creare nuova occupazione.

Che anche il sindacato abbia colto l’importanza di questo tema? Sarebbe davvero una grande innovazione!

Lascia un commento

Progetti conclusi

Progetti conclusiScopri tutti i nostri progetti che abbiamo già realizzato e concluso nel corso degli anni.

Progetti in corso

Progetti in corsoScopri i progetti ancora in corso che stiamo realizzando in tutti i settori di nostra competenza.

Il nostro network

Il nostro networkDai un’occhiata alla rete di professionisti e aziende specializzate che ci permettono di realizzare progetti d’eccellenza.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletterPer essere sempre informato in tempo reale su tutte le nostre attività e iniziative. Iscriviti subito!

Inserisci qui il tuo indirizzo email:

Delivered by FeedBurner