Home

Edifici a consumo energetico zero o ZEB: cosa sono?

L’interesse e la sensibilità nei confronti delle tematiche ambientali ha portato lo sviluppo di programmi d’azione e politiche internazionali volte alla riduzione dei consumi di energia primaria e delle emissioni di anidride carbonica (come il Protocollo di Kyoto e il Pacchetto 20-20-20 dell’Unione Europea).

Il settore edilizio è certamente un settore strategico in cui intervenire, poiché è responsabile del 40% dei consumi di energia e del 25% delle emissioni di CO2. Uno degli obiettivi a lungo periodo dell’UE e degli Stati Uniti d’America è la promozione dei cosiddetti “edifici a energia ed emissioni zero” o ZEB (Zero Emission/Energy Building), che non riducano solo il consumo di energia ma che producano l’energia necessaria tramite fonti energie rinnovabili, avendo come obiettivo dunque l’autosufficienza energetica.

Qual è la definizione di Zero Emission/Energy Building?

Sono molte le definizioni e le interpretazioni possibili. L’espressione Zero Emission indica la produzione di energia (calore ed elettricità) oppure la trasformazione di questa da una forma a un’altra senza avere nessuna delle emissioni tipiche che si sprigionano dalla combustione di combustibili fossili, come la CO2. Dunque, negli Zero Emission Building l’emissioni nette di carbonio derivanti da tutta l’energia utilizzata nell’abitazione è pari a zero.

Si definiscono Zero Energy Building gli edifici residenziali o commerciali che riducono drasticamente il proprio fabbisogno energetico grazie alla progettazione di un involucro efficiente e all’ottimizzazione dei guadagni termici e in cui il fabbisogno energetico viene soddisfatto tramite impianti che producono energie da fonti rinnovabili. Dunque, alla base della definizione di Zero Energy Building c’è l’idea che questi edifici siano in grado di soddisfare tutte le proprie esigenze di energia tramite fonti di energia a basso costo, disponibili in loco, non inquinanti e rinnovabili.

Concludendo, per ottenere uno ZEB è necessario far convergere queste tre strategie:

  1. risparmio energetico (edificio e involucro)
  2. efficienza energetica (impianti)
  3. produzione di energia da fonti rinnovabili

 

Lascia un commento

Progetti conclusi

Progetti conclusiScopri tutti i nostri progetti che abbiamo già realizzato e concluso nel corso degli anni.

Progetti in corso

Progetti in corsoScopri i progetti ancora in corso che stiamo realizzando in tutti i settori di nostra competenza.

Il nostro network

Il nostro networkDai un’occhiata alla rete di professionisti e aziende specializzate che ci permettono di realizzare progetti d’eccellenza.

Iscriviti alla newsletter

Iscriviti alla newsletterPer essere sempre informato in tempo reale su tutte le nostre attività e iniziative. Iscriviti subito!

Inserisci qui il tuo indirizzo email:

Delivered by FeedBurner